Giugno 1999

Oggetto: Dirigente responsabile di un fondo pensione preesistente

(lettera inviata ad un fondo pensione preesistente )

[…omissis …]

Per quanto attiene, poi, alla riconducibilità del direttore amministrativo di codesto fondo alla figura di “dirigente comunque denominato, responsabile del fondo” si ritiene che la relativa valutazione sia primariamente di competenza degli stessi organi del fondo.

Ricordato, infatti, che come evidenziato in vari documenti diffusi dalla Commissione, la figura del dirigente responsabile è solo eventuale nei fondi di carattere negoziale, può ritenersi ammissibile che un fondo pensione preesistente non contempli tra i propri organi la figura del dirigente responsabile, ancorché sussista un soggetto al quale siano attribuite funzioni di direzione amministrativa.

Ciò nondimeno, è necessario che ciascun fondo valuti con particolare attenzione e prudenza i profili in questione, avendo riguardo, oltre che alle previsioni statutarie, anche alle funzioni concretamente attribuite ed esercitate (ad esempio in attuazione di deleghe statutariamente previste).

Resta ovviamente inteso che eventuali riconsiderazioni delle valutazione già compiute al riguardo da parte dei competenti organi del fondo dovranno essere accompagnate da specifiche e dettagliate motivazioni del diverso comportamento assunto ovvero trovare fondamento in modifiche sostanziali degli assetti statutari e delle funzioni attribuite alla figura in questione.

[… omissis…]

Il Direttore Generale